VOLONTARI DEGLI AMICI DEI MUSEI LIGURI E DI PALAZZO DUCALE

L’associazione degli Amici dei Musei Liguri e di Palazzo Ducale ha, al suo interno, un gruppo di Volontari che da molti anni offrono a genovesi e turisti visite guidate a Palazzo Reale ed al Ducale.

Dopo la pandemia, che ha di fatto bloccato tutte le attività legate al turismo, i Volontari hanno potuto riprendere i loro servizi solo a partire dal luglio 2021 e grazie al Direttore del Ducale Serena Bertolucci che, accogliendo il nostro “grido di dolore” ci ha consentito di riprendere, con estrema prudenza, le visite guidate.

Va da sé che il nuovo inizio abbia riguardato le visite ai Saloni di Maggior e Minor Consiglio ed alla Cappella del Doge i cui ampi spazi consentivano l’opportuno distanziamento tra le persone.

Da luglio 2021 e fino a gennaio 2022, quando la Cappella del Doge non è stata più disponibile per consentire l’allestimento delle mostre di Palazzo Ducale, i volontari hanno guidato oltre 150 visitatori.

Queste visite sono riprese ad agosto e fino a metà settembre coinvolgendo circa 70 tra turisti e residenti.

Ad ottobre scorso, con la diminuzione del pericolo pandemico e dopo una ricognizione della Torre Grimaldina che speriamo preluda all’apertura di nuovi spazi di visita (vedi articolo sul Venerdì di Repubblica) sono riprese, ogni venerdì e sabato alle ore 15,30, le visite Torre delle carceri e ad oggi abbiamo superato gli 800 visitatori.

A gennaio 2022 sono finalmente riprese le visite guidate a Palazzo Reale, gioiello della nostra città e residenza di tre importanti famiglie: i Balbi che lo costruirono, i Durazzo che lo abitarono dal 1679 al 1824 ed i Savoia che ne fecero la loro residenza dopo l’annessione della Repubblica Ligure sancita con il Congresso di Vienna.

Ogni mercoledì, terzo sabato e seconda domenica del mese i Volontari sono a disposizione al piano Nobile, dalle 15,00 alle 18,00, per illustrare a turisti e residenti le meraviglie storico artistiche racchiuse nel palazzo.

Ad oggi oltre 600 persone hanno potuto usufruire delle spiegazioni dei Volontari che prestano la loro opera a mero titolo gratuito per il solo piacere di far conoscere Genova a chi la visita e anche a chi risiedendovi non ha ancora avuto il tempo di ammirarla.

Abbiamo sempre bisogno di nuovi Volontari. Se questo articolo ha stuzzicato il tuo interesse contattaci al 333.386.5360 oppure scrivi a massimodamonte@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *